e| d| f| i| pyc| 简体中文| 繁体中文

Home    Archivio    2012    Swatch Group: fatturato lordo 2011

Swatch Group: fatturato lordo 2011

Biel / Bienne (Svizzera), 10 gennaio 2012 – Swatch Group supera per la prima volta la soglia dei 7 miliardi di fatturato. Dicembre 2011 miglior mese nella storia del Gruppo in termini di fatturato.

  • Nuovo record per Swatch Group con un fatturato lordo di CHF 7 143 milioni, un incremento a tassi di cambio costanti del +21.7% rispetto al 2010.
  • Fatturato lordo in aumento del +26.1% a tassi di cambio costanti nel segmento Orologi & gioielli. Crescita a due cifre praticamente in tutti i marchi di questo segmento.
  • Effeto valutario estremamente negativo di CHF 696 milioni sul fatturato, pari a –10.8%.
  • Prestazioni notevolmente più elevate nel segmento Produzione.
  • Nonostante l’enorme pressione sui margini dovuta alla situazione valutaria disastrosa, si attendono un buon margine operativo e un buon utile netto.
  • Gennaio segna un inizio positivo in tutti i mercati e in tutti i segmenti di prezzo.

Commento al fatturato lordo

Nonostante la situazione economica sfavorevole, lo Swatch Group ha segnato nuovi record nel 2011 superando per la prima volta la soglia dei 7 miliardi e registrando un fatturato lordo di CHF 7 143 milioni, un incremento a tassi di cambio costanti del +21.7% rispetto al 2010. L’incessante sopravalutazione del franco svizzero, soprattutto rispetto al dolaro statunitense e all’euro, ha inciso negativamente sul fatturato del Gruppo di CHF 696 milioni o del –10.8%. Malgrado questo effeto valutario estremamente sfavorevole, la crescita del fatturato in CHF ammonta ad un convincente +10.9% rispetto al precedente anno record 2010.

I marchi forti del Gruppo hanno avuto un notevole successo non solo nella Grande Cina, ma anche in tutti gli altri mercati e in tutti i segmenti di prezzo. Il segmento Orologi & gioielli ha registrato dal canto suo un incremento del fatturato a tassi di cambio costanti di +26.1%, pari a CHF 6 312 milioni. Gli investimenti in mirate attività Retail, come pure le numerose offensive marketing in tutto il mondo hanno favorito questi buoni risultati nelle vendite.

Il segmento Produzione è stato confrontato ad una massiccia domanda di svariati componenti. Quest’evoluzione dinamica ha portato ad un aumento del fatturato lordo del segmento di +32.6%, pari a CHF 2 015 milioni. Nonostante l’ulteriore potenziamento della capacità produttiva, vi sono stati e vi sono ancora in parte colli di bottiglia.

Il segmento Sistemi elettronici ha soprattutto subito le conseguenze della sopravalutazione del franco svizzero rispetto al dollaro statuninse e dell’indebolimento in alcuni mercati chiave. Il fatturato lordo ha raggiunto CHF 336 milioni, una diminuzione a tassi di cambio costanti di –16.3% rispetto all’anno precedente.

Nonostante la situazione valutaria estremamente sfavorevole durante tutto l’anno e la tradizionale politica reticente all’aumento dei prezzi, la direzione del Gruppo prevede un buon risultato operativo e netto.

Il 2012 si presenta come una grande sfida. Lo Swatch Group è tuttavia fiducioso di poter generare una crescita qualitativa anche nel 2012, e questo malgrado una base di paragone sempre più esigente.

Le cifre principali del Gruppo saranno pubblicate entro il 23 febbraio 2012. La pubblicazione del rapporto annuale è prevista il 1o marzo 2012 durante una conferenza per media e analisti.

Documento PDF (536 KB)

 

Ritorno alla lista

Swatch Group: fatturato lordo 2011