Hamilton Behind the Camera Awards: la 10a edizione

The 10th Hamilton Behind The Camera Awards

Ieri sera, Los Angeles ha onorato ancora una volta il proprio legame con il cinema, ospitando un evento straordinario: la 10a edizione degli Hamilton Behind the Camera Awards.

Dal glamour del red carpet agli interventi sul palco, fino alle parole di ringraziamento, i Behind the Camera Awards di quest’anno sono stati un evento hollywoodiano da non perdere. 

Dedicati alle centinaia di professionisti che lavorano dietro le quinte per contribuire a portare le pellicole sul grande schermo, la cerimonia di premiazione ha sottolineato la presenza di Hamilton nel cuore del cinema.

Tra i vincitori di quest’anno: lo sceneggiatore Daniel Stiepleman con “On The Basis of Sex”, il tecnico del montaggio Barry Alexander Brown con “BlacKkKlansman”, il produttore Graham King con “Bohemian Rhapsody”, Erik Aadahl e Ethan Van der Ryn con “A Quiet Place”, costumista Mary Zophres con “First Man – Il primo uomo”, direttore della fotogragia Robert Richardson con “A Private War”, regista George Tillman Jr. con “The Hate U Give”, supervisore agli effetti visivi Dan DeLeeuw con “The Avengers”, produttrice Alison Dickey con “The Sisters Brothers”, scenografa Hannah Beachler con “Black Panther e Troye Sivan con “Boy Erased”.

A presentare la serata sono stati coinvolti alcuni tra i più grandi nomi di Hollywood: Ryan Gosling, Jake Gyllenhaal, Rosamund Pike, Jamie Dornan, Felicity Jones, John David Washington, Rami Malek, John Krasinski, Elizabeth Olsen, Joe Russo, John C. Reilly, Regina Hall, Marina de Tavira, Raymond Braun e Angela Bassett sono le celebrità che si sono susseguite sul palco dell'evento per celebrare l'impegno e il magistrale lavoro di tutti i colleghi attivi dietro l’obiettivo della cinepresa.

Sylvain Dolla, CEO di Hamilton International ha dichiarato: "Grazie a tutti per aver realizzato opere di grande valore in grado di farci sognare, commuovere e ridere. I film risvegliano la nostra immaginazione, ci incoraggiano a vedere il mondo da un’altra prospettiva e raccontano storie capaci di ispirarci".

In un momento speciale della serata, i riflettori sono stati puntati sui cineasti del futuro con la presentazione di “Milestones”, un cortometraggio su Hamilton. Creato in collaborazione con un gruppo di studenti del rinomato Savannah College of Arts and Design (SCAD), il film esplora il passato, il presente e il futuro del marchio orologiero. Hamilton è orgogliosa di sostenere i registi di domani.

Nel corso di un altro evento legato alla 10a edizione dei Behind the Camera Awards, i vincitori e i presentatori riceveranno in regalo un orologio Hamilton. Uno dei segnatempo tra cui potranno scegliere è l’edizione Jazzmaster Regulator Cinema.

In perfetto equilibrio tra tradizione e innovazione, il Jazzmaster Regulator Cinema separa i minuti dalle ore grazie a un design asimmetrico d'impatto che richiama le bobine delle macchine da presa vintage. Oltre a presentare la stampa di una bobina lo speciale fondello permette di ammirare uno scorcio dell’esclusivo movimento automatico svizzero H-12.

Con un’altra straordinaria edizione dei Behind the Camera Awards, Hamilton ha reso omaggio al contributo essenziale di chi lavora dietro le telecamere e consolidato la sua presenza nel cuore del cinema.

 

Notizie correlate

Hamilton Ventura è l'orologio ufficiale di Men in Black

Hamilton Ventura è l'orologio ufficiale di Men in Black

Di ritorno sul grande schermo la prossima estate con un’altra avventura, il film Men in Black è destinato a conquistare ancora una volta l’immaginazione di una nuova generazione di appassionati. Pronta per entrare in azione, anche l’ultima arrivata della squadra indossa il noto abbigliamento che comprende l’Hamilton Ventura.   L’Hamilton Ventura è stato…

Le collaborazioni che hanno segnato la storia di Hamilton nel cinema

Le collaborazioni che hanno segnato la storia di Hamilton nel cinema

Hamilton e Interstellar: La nascita del “Murph” Nel 2014, il colossal di fantascienza Interstellar arriva nelle sale, catturando il pubblico con i suoi effetti speciali, l'interessante intreccio e tutte le emozioni di una storia di grande amore paterno. Il Khaki Field Murph è uno dei simboli del legame affettivo tra i due protagonisti.  “Murph” è il…

Hamilton: protagonista del cinema

Hamilton: protagonista del cinema

Oltre 80 anni di collaborazione con Hollywood Nel 2019, Hamilton festeggia la magia del cinema accendendo i riflettori sul suo legame duraturo con Hollywood. Gli orologi Hamilton hanno infatti debuttato nel 1932 con il film Shanghai Express con Marlene Dietrich e ad oggi rimangono i prediletti da scenografi e registi, dando vita ad autentiche…