La celebrazione dell'anniversario di un classico dell'orologeria

La celebrazione dell'anniversario di un classico dell'orologeria

Da 20 anni, il Calendario Perpetuo è l'elemento distintivo della collezione Senator di Glashütte Original

Il Calendario Perpetuo coniuga in modo unico l'apice della competenza orologiera e la massima funzionalità. 20 anni fa, Glashütte Original ha conferito a questa complicazione un volto che è diventato un punto fermo dell'odierna collezione Senator della manifattura. Nel 1999, il Senator Classic Perpetual Calendar presenta per la prima volta i diversi elementi del calendario in finestrelle eleganti ed essenziali invece che nei soliti indicatori circolari. Da allora, questa armoniosa disposizione è presente in tutti i modelli Calendario perpetuo della serie Senator. Vent'anni costellati da nuove edizioni dimostrano l'evoluzione e il costante successo di questo classico della maison sassone.
                                                                                                                                          
Il Senator Classic Perpetual Calendar del 1999 costituisce una pietra miliare per il brand Glashütte Original, abbina infatti in modo innovativo l'estetica classica della linea Senator, lanciata due anni prima, e il complesso meccanismo del Calendario perpetuo. Questo dispositivo garantisce un'indicazione precisa della data, giorno della settimana e mese fino ad almeno l'anno 2100, tenendo conto anche degli anni bisestili. Teoricamente, il modello non dovrebbe richiedere alcuna correzione manuale fino al prossimo secolo.

Incorniciato da una cassa in oro rosa e dotato di lunetta scanalata, il Senator Classic Perpetual Calendar presenta le indicazioni della data su un quadrante argentato. La data panoramica Glashütte Original, la finestrella recentemente sviluppata per indicare giorno della settimana e mese, il comodo indicatore degli anni bisestili e l'indicatore delle fasi lunari sono disposti in modo ottimale sul quadrante, accanto alle lancette di ore, minuti e secondi centrali. Questo inconfondibile design, chiaro, ordinato e perfettamente leggibile, diventa da allora uno degli elementi caratteristici degli orologi Senator con funzione Calendario perpetuo.

Il nuovo modello Glashütte e il design pulito di questo orologio, lineare ma di grande complessità, suscita l'entusiasmo di stampa di settore, rivenditori e appassionati. A questa straordinaria estetica corrisponde ovviamente un interno altrettanto eccezionale. Il cuore dell'orologio è il calibro di manifattura 39 50, finemente rifinito, con 48 rubini, 40 ore di riserva di carica, rotore scheletrato con massa oscillante in oro 21 carati e regolazione di precisione a collo di cigno. Non è quindi una sorpresa che il Senator Classic Perpetual Calendar si aggiudichi nel 2000 il suo primo premio "Uhr des Jahres" (Orologio dell'anno) per Glashütte Original, con il voto del pubblico e che acquisisca poi grande popolarità con le sue versioni in acciaio. Il suo successore, in oro rosa con lunetta piatta, viene lanciato nel 2001 con il nome di Senator Perpetual Calendar.

Nuovo movimento e forte impulso al design

Nel 2005 il modello viene rielaborato: il calibro automatico 100-02 sostituisce il calibro 39-50. Oltre alle funzioni calendario, la nuova versione vanta non solo una riserva di carica aumentata a 55 ore, ma anche due altre innovazioni che riguardano la funzione di azzeramento e il rotore, che si carica in entrambe le direzioni. Questa ulteriore versione del Senator Perpetual Calendar, dotata di un movimento particolarmente avanzato per l'epoca, conferma la tradizione della consolidata divisione del quadrante con indicatori a finestrella. Il color champagne e l'elaborata finitura guilloché del quadrante conferiscono all'orologio un look straordinario. Fino ad allora e negli anni successivi, gli sviluppatori di prodotto di Glashütte Original si limitavano a modificare solo piccoli dettagli nel design degli orologi.

La nuova edizione del Senator Perpetual Calendar, lanciata nel 2012 e dotata dello stesso movimento, dell'amatissimo quadrante argenté e della stessa disposizione del calendario, presenta tuttavia un look del tutto nuovo: la cassa è in oro rosso invece che rosa e il quadrante esibisce numeri romani e contorno a "chemin de fer". Ad attirare maggiormente l'attenzione sono tuttavia le lancette a pera azzurrate.

Storie di successo 'par excellence'

Nel 2017, il Senator Excellence Perpetual Calendar acquisisce il suo aspetto particolare. La lunetta, che nell'originale del 1999 aveva un design a tre livelli, appare notevolmente più sottile, lasciando più spazio al quadrante argentato grainé incorniciato dalla cassa in oro rosso da 42 mm. Questa modifica crea anche lo spazio necessario a posizionare sotto l'indice delle ore 12 l'indicazione dell'anno bisestile, rielaborata e presentata in modo più chiaro. Sotto forma di quadrante ausiliario con scala da 1 a 4 e lancette che girano in senso antiorario, offre la migliore leggibilità possibile, non solo per l'anno bisestile in evidenza. La nuova cornice ricurva intorno alla data panoramica, le finestrelle di giorno della settimana e mese e l'inconfondibile indicatore delle fasi lunari rotondo alle ore 8 contribuiscono ad esaltarne l'impatto ottico.

A questa straordinaria estetica corrisponde una meccanica interna altrettanto straordinaria: il Senator Excellence Perpetual Calendar è alimentato dal calibro 36, lanciato l'anno precedente. La struttura ben studiata del movimento garantisce una marcia stabile e una perfetta precisione grazie alla spirale del bilanciere in silicio. Un unico bariletto assicura una riserva di carica di almeno 100 ore. Come per tutti i modelli Senator Excellence, Glashütte Original garantisce la qualità ottimale di ogni singolo orologio grazie a severe prove di lunga durata e alla certificazione.

Il Calendario Perpetuo della collezione Senator di Glashütte Original è una storia di particolare successo del tradizionale marchio sassone. E la storia non è certo finita. La manifattura scrive un nuovo capitolo nel 2018 con un'edizione speciale del Senator Excellence Perpetual Calendar, limitata a soli 100 esemplari. Questo esclusivo modello in oro bianco con quadrante scheletrato consente di ammirare la bellezza del calibro 36-02 e attira con sapienza l'attenzione sulle caratteristiche finestrelle del Calendario Perpetuo dimostrandosi un degno rappresentante di una dinastia nata 20 anni fa.
 

Notizie correlate

Glashütte Original Senator Chronometer Tourbillon

Glashütte Original Senator Chronometer Tourbillon

Debutto di una prima mondiale Nella cittadina sassone di Glashütte, l’unione di eleganza e meccanica dà vita da lungo tempo a segnatempo dalle finiture elaborate. Nel 1920, il maestro orologiaio Alfred Helwig realizza un tourbillon, una delle complicazioni più complesse dell'alta orologeria, che sembra fluttuare in assenza di gravità, ancorando il…

Design leggendario in scintillante arancione

Design leggendario in scintillante arancione

Glashütte Original presenta la nuova edizione annuale: Sixties e Sixties Panorama Date  La linea Sixties, che ripropone il leggendario design degli anni 60, racchiude in sé tutta l'arte orologiera di Glashütte, la cui tradizione risale al 1845. Vivace ed estroversa, intrisa dello spirito del nostro tempo, non è certamente pensata per i nostalgici. Nel 2018…

L'eccellenza nei toni del blu, del grigio argento e del bianco

L'eccellenza nei toni del blu, del grigio argento e del bianco

Glashütte Original amplia la gamma Senator Excellence La linea Senator Excellence di Glashütte Original è sinonimo di design classico di qualità eccezionale. La manifattura tedesca regala un nuovo look al Senator Excellence Panorama Date e al Senator Excellence Panorama Date Moon Phase, conferendo a questa linea di successo l'impronta inconfondibile del…