Swatch Group: cifre principali 2010

Swatch Group

Swatch Group: cifre principali 2010

Biel / Bienne (Svizzera), 8 febbraio 2011

  • Fatturato lordo da primato con CHF 6 440 milioni, nonostante gli effetti negativi sul fronte valutario che hanno pesato su questo risultato in ragione di CHF 164 milioni o –3% rispetto al 2009 (CHF 285 milioni o –4.7% rispetto al 2008; CHF 596 milioni o –10% rispetto al 2007).
  • Utile operativo da record con CHF 1 436 milioni risp. un margine operativo di 23.5% (2009: 17.6%).
  • Utile netto pari a CHF 1 080 milioni aumentato del 41.5% rispetto all’anno precedente e anche superiore del 6.4% al primato del 2007, nonostante le perdite valutarie.
  • Consistente quota di capitale proprio equivalente a CHF 7.1 miliardi risp. 82.4% del bilancio complessivo (rispetto al 77.6% dell’anno prima).
  • Proposto un aumento del dividendo pari al 25%, per azione al portatore CHF 5.00 (anno precedente: CHF 4.00) e per azione nominativa CHF 1.00 (anno precedente: CHF 0.80).
  • Promettente inizio del 2011 con prospettive invariate per l’intero esercizio malgrado l’attuale forza del franco svizzero.

Prospettive 2011

La forte tendenza al rialzo osservata nel 2010 si è già riconfermata nel mese di gennaio 2011. Le prospettive per il 2011 restano positive, nonostante l’attuale andamento negativo delle valute estere, in particolare del dollaro statunitense e dell’euro rispetto al franco svizzero. In questo contesto alquanto positivo, il Consiglio di amministrazione e la Direzione di Swatch Group continueranno a perseguire una strategia di crescita chiara e sana dal punto di vista dell’organico al fine di raggiungere a medio termine la soglia di 10 miliardi di franchi svizzeri a livello di fatturato.

Grazie a collaboratori estremamente motivati, alla forte presenza geografica dei marchi su tutti i mercati importanti del mondo e all’ampia copertura di tutti i segmenti di prezzo, il Gruppo presenta i migliori presupposti per raggiungere quest’obiettivo. Inoltre, ulteriori investimenti nello sviluppo e nella ricerca consentiranno di realizzare nuovi prodotti e innovazioni da presentare al pubblico, alcuni già in occasione della prossima fiera specialistica a Basilea. Al fine di garantire la crescita duratura del Gruppo si continuerà ad operare investimenti mirati nella già completa ed efficiente rete di distribuzione e, come già specificato poc’anzi, ad aumentare le capacità produttive. Con la sua solidissima base di partenza per quanto riguarda il capitale proprio e la liquidità, il Gruppo saprà cogliere le interessanti opportunità che gli si presenteranno per potenziare la propria quota e presenza di mercato.

 

Notizie correlate

Rapporto semestrale 2022
AD HOC

Rapporto semestrale 2022

Fatturato netto di CHF 3 612 milioni, pari a +7.4% rispetto all’esercizio precedente, a corsi di cambio costanti, rispettivamente a +6.5% ai corsi attuali, nonostante la perdita di fatturato di circa CHF 400 milioni dovuta alla chiusura dei magazzini e di molti punti vendita nei mesi di aprile e maggio in Cina.  Il fenomenale successo di…

FINE APPRENDISTATO 2022

FINE APPRENDISTATO 2022

Questo comunicato non è disponibile in italiano. Voglia consultare la versione francese (qui di seguito) o la versione tedesca. Nous félicitons nos apprentis pour la réussite de leur examen de fin d'apprentissage !  Les entreprises et marques de Swatch Group, à savoir Blancpain, Breguet, Certina, Comadur, Diantus, Dress Your Body, EM…

Assemblea generale ordinaria degli azionisti

Assemblea generale ordinaria degli azionisti

Questo comunicato non è disponibile in italiano. Voglia consultare la versione inglese (qui di seguito), o la versione francese o tedesca. The Ordinary General Meeting of Shareholders has been held in accordance with Article 12 ff of the Articles of Association and Article 27 of the Ordinance 3 on Measures to Combat the Coronavirus (COVID-19) on…