Swatch presenta Swatch Faces 2019

Swatch presenta Swatch Faces 2019

Impegnata con passione a favore dell’arte contemporanea, Swatch rimane orgogliosamente e per la quinta volta consecutiva il principale partner della 58esima Esposizione Internazionale d’Arte - La Biennale di Venezia. Il marchio di orologi svizzero presenta artisti in entrambe le sedi dell’evento più importante del calendario artistico internazionale. Swatch Faces ospita i lavori di quattro artisti ex-residenti dello Swatch Art Peace Hotel presso la Sala d’Armi dell’Arsenale, mentre ai Giardini viene proposta THE FLAGS, un’installazione site-specific realizzata dall’artista britannico Joe Tilson.

Da Shangai a Venezia: dalla sua apertura nel novembre 2011, lo Swatch Art Peace Hotel ha ospitato più di 330 artisti provenienti da tutto il mondo. Ballerini, musicisti, fotografi, registi, scrittori, pittori, conceptual artist e tante altre persone di talento vivono e lavorano per un periodo da tre a sei mesi negli appartamenti e nei laboratori artistici messi a loro completa disposizione allo scopo di incoraggiare lo scambio creativo. Swatch Faces 2019 presenta quattro artisti internazionali che hanno lavorato presso questa esclusiva residenza e che espongono le loro opere nello storico cantiere navale dell’Arsenale: Santiago Aleman (Spagna), Tracey Snelling (Stati Uniti), Jessie Yingying Gong (Cina) e Dorothy M Yoon (Corea del Sud).

 

Dorothy M Yoon

Dorothy M. Yoon (Miyeon Yoon) è nata a Busan (Corea del Sud) nel 1976 e attualmente vive e lavora a Seoul. Yoon ha frequentato le Belle Arti presso l'Ewha Woman's University di Seoul e al Goldsmiths College, università di Londra.

Dorothy M. Yoon ha esposto il suo lavoro in mostre personali ed ha anche partecipato a numerose esposizioni di gruppo e indipendenti. Il suoi lavori si trovano in molte collezioni pubbliche e private in Europa e Asia.

Scopri la traccia di Dorothy M Yoon nel Museo virtuale di Swatch Art Peace Hotel.

 

Jessi Yingying Gong

Nata nel 1990, Jessie Yingying Gong è cresciuta in Cina prima di lasciarla per studiare e vivere in Europa che ha suscitato in lei un fascino duraturo con i temi della memoria, dell'identità, dei simboli e del linguaggio. L'artista visiva e fotografa ha esposto le sue opere in Asia e in Europa. Yingying Gong vive attualmente tra Shanghai e Amsterdam.  

Scopri la traccia di Jessie Yingying Gong nel Museo virtuale di Swatch Art Peace Hotel.

 

Tracey Snelling

Tracey Snelling è nata a Oakland, California nel 1970 è vive attualmente a Berlino. Attraverso l'uso della scultura, fotografia, video e installazioni, Snelling trasmette la sua impressione di un posto, dei suoi abitanti e delle loro esperienze. Spesso, l'immagine cinematografica sostituisce la vita reale mentre si svolge dietro le finestre degli edifici, a volte creando un senso di mistero, altre volte mettendo in risalto il banale. Il suo lavoro deriva da voyeurismo, film noir e dalla posizione geografica e architettonica. Snelling ha esposto in gallerie, musei e istituzioni internazionali.

Scopri la traccia di Tracey Snelling nel Museo virtuale di Swatch Art Peace Hotel.

 

Santiago Aleman

Santiago Aleman è nato nel 1972 a La Almarcha (Spagna) come Julian Ramirez Rentero e vive e lavora a Londra. Ha studiato architettura, paesaggistica e belle arti nelle università di Spagna, Germania, Giappone e Regno Unito, e ha insegnato Architecture Concepts (concetti architettonici) all'Università Xi'an Jiaotong-Liverpool di Suzhou, in Cina. Aleman ha sviluppato una pratica come arte contemporanea con un focus creativo sull'importanza delle realtà ambientali e socio-culturali.  Il suo lavoro ruota intorno all'idea dell'ethos vernacolare come via artistica all'astrazione. Il vernacolare del tempo presente ritorna ad abbracciare una molteplicità di espressioni, legate meno al codice letterario dell'accademia e piuttosto più vicino a una realtà che l'artista costruisce come costruzione visiva dell'intersezione tra struttura spaziale e pittura volumetrica. Aleman ha esposto il suo lavoro nel Regno Unito, a Taiwan, in Spagna e in Cina.

Scopri la traccia di Santiago Aleman nel Museo virtuale di Swatch Art Peace Hotel.

 

Notizie correlate

Swatch e Damien Hirst festeggiano Topolino

Swatch e Damien Hirst festeggiano Topolino

Topolino conosciuto in tutto il mondo, capace di suscitare emozioni che superano i confini generazionali e di diffondere allegria, ottimismo e speranza. Quest’anno l’intramontabile topo festeggia il suo 90° anniversario e Swatch gli rende uno speciale omaggio con due Art Special creati da Damien Hirst. Entrambi numerati e in edizione limitata, creati dalla…

Swatch Faces 2017

Swatch Faces 2017

Swatch presenta a Venezia Swatch Faces 2017 Ritorna a Venezia l'avvincente storia d'amore tra Swatch e l'Arte, essendo il marchio di orologi svizzero il principale partner della 57ª Esposizione Internazionale d'Arte, ossia La Biennale di Venezia. Le diverse installazioni esposte ai Giardini e all'Arsenale riprendono il tema di Swatch Faces 2017: gli…

Lo Swatch Art Peace Hotel al suo 5° anniversario

Lo Swatch Art Peace Hotel al suo 5° anniversario

Lo Swatch Art Peace Hotel al suo 5° anniversario: Gli eventi "open studio" e le mostre "Traces" e "Grain God Narrative" In concomitanza con l'apertura ufficiale dell'11a Biennale di Shanghai, lo Swatch Art Peace Hotel festeggia il 5° anniversario del suo programma di residenza artistica con una serie di iniziative di arte contemporanea. Il famoso Hotel,…