Omega a Pyeongchang 2018

Nel 1988 i Giochi Olimpici sono arrivati a Seul dove i migliori atleti si sono sfidati sul più grande palcoscenico sportivo del mondo. A trent’anni di distanza l’evento è di nuovo in Corea del Sud, questa volta sotto i riflettori ci sono i Giochi Olimpici Invernali. Le specialità Olimpiche sono differenti e sono cambiati gli atleti, ma grazie a una storia ininterrotta di successi, Omega è ancora l’Official Timekeeper.

Omega ha partecipato per la prima volta come Official Timekeeper dei Giochi Olimpici Invernali nel 1936, quando sono stati ospitati a Garmisch-Partenkirchen, in Germania. In quell’occasione era stato inviato un singolo tecnico con 27 cronografi Omega. A 82 anni di distanza Omega continua a sviluppare le sue tecnologie e ad affinare la sue competenze. Oggi il brand vanta una reputazione senza rivali nel cronometraggio. 

Quest’anno, per la 28esima volta nella storia, Omega ricoprirà il ruolo di Official Timekeeper dei Giochi Olimpici. La presenza del brand a PyeongChang includerà 300 cronometristi, supportati da 350 volontari addestrati, 230 tonnellate di attrezzatura, 30 cartelloni segnapunti per il pubblico e 90 per le diverse discipline, insieme a chilometri di cavi e fibre ottiche.

Dal 9 al 25 febbraio Omega misurerà e acquisirà tutti i risultati delle competizioni a PyeongChang 2018, assicurando che ogni singolo atleta, spettatore e giudice abbia il più affidabile sistema di cronometraggio a disposizione. Dal 9 marzo il brand proseguirà il suo ruolo anche per i Giochi Paraolimpici di PyeongChang 2018.

I sogni sono pronti per essere realizzati e le pistole dello starter pronte a dare il via alle competizioni.È tempo di godersi lo spettacolo!

Notizie correlate

Omega via al cronometro Giochi Olimpici Giovanili Invernali

Omega via al cronometro Giochi Olimpici Giovanili Invernali

Per la sesta volta Omega ricoprirà il ruolo di Official Timekeeper ai Giochi Olimpici Giovanili. Circa 1880 atleti provenienti da 70 nazioni diverse si sfideranno in 81 competizioni invernali a Losanna 2020 e la Maison orologiera svizzera sarà pronta a cronometrare ogni secondo. Si tratta di un’occasione particolarmente speciale per Omega perché, per la…

OMEGA e James Bond: Presentato il nuovo orologio Bond

OMEGA e James Bond: Presentato il nuovo orologio Bond

OMEGA ha il piacere di presentare il nuovo segnatempo dedicato a 007 che apparirà nel 25° film della saga di James Bond, No Time To Die, che arriverà nelle sale ad aprile 2020. Ad apparire sul grande schermo sarà il nuovo Seamaster Diver 300M 007 Edition. Lanciato per la prima volta nel 1993, il Diver 300M ha costruito la sua fama imponendosi sia tra i sub…

IL NUOVO OMEGA CELEBRA UN CLASSICO DI JAMES BOND

IL NUOVO OMEGA CELEBRA UN CLASSICO DI JAMES BOND

In omaggio al 50° anniversario del film Al Servizio Segreto di Sua Maestà (1969), OMEGA presenta un Seamaster Diver 300M ricco di soprese e di dettagli che ricordano 007. Il nuovo OMEGA Seamaster Diver 300M in acciaio da 42 mm è limitato a 7.007 esemplari e presenta un quadrante PVD nero su ceramica nera, con motivo a canna di pistola e pallottola da 9mm…