Celebriamo i 125 anni del nome OMEGA

Celebriamo i 125 anni del nome OMEGA

Uno speciale tributo alla storia e la presentazione di due nuove creazioni

Con l’invenzione del rivoluzionario calibro «OMEGA» 19 linee nel 1984, nacque uno dei nomi più famosi dell’orologeria. 125 anni più tardi l’azienda ha celebrato con orgoglio questo anniversario con una cerimonia intima nella sua sede di Bienne, in Svizzera.

L’evento si è svolto presso il Museo OMEGA, in cui è esposta l’iconica eredità del marchio. Per dare vita a tutto questo, è stata offerta agli ospiti la possibilità di ripercorrere in esclusiva il viaggio OMEGA, coprendo 125 anni di momenti clou, compresa la storia del nome del marchio.

Prima di chiamarsi OMEGA, il primo laboratorio dell’azienda era stato aperto nel 1848 dal giovane orologiaio Louis Brandt. Quasi 50 anni dopo, nel 1894, i suoi due figli, Louis-Paul e César, inventarono un nuovo movimento che avrebbe cambiato per sempre il settore. Il loro innovativo calibro 19 linee ha introdotto meccanismi all’avanguardia e linee di produzione su scala industriale. Il movimento era talmente avanzato che i fratelli lo battezzarono «Omega». Come l’ultima lettera dell’alfabeto greco, esso simboleggiava il massimo raggiungimento e la «parola definitiva» nel successo dell’orologeria. In seguito a questo risultato, nel 1903 l’intera azienda fu ribattezzata «OMEGA».

Raynald Aeschlimann, Presidente e CEO di OMEGA, ha dato il benvenuto agli ospiti e commentato: «Oggi siamo davvero orgogliosi di rappresentare un nome così iconico. OMEGA è l’unico produttore di orologi che porta il nome di un movimento, ciò dimostra il nostro impegno nell’arte della precisione. È anche un nome illustre in molte aree, dallo sbarco sulla luna, ai Giochi Olimpici, ai film di James Bond e all’esplorazione degli oceani. Questo anniversario merita senza dubbio di essere celebrato».

OMEGA ha anche concesso agli ospiti di ammirare per la prima volta due nuove creazioni orologiere. Il De Ville Trésor 125th Anniversary Edition è stato realizzato in oro giallo 18 carati con cinturino in pelle color borgogna e quadrante in smalto rosso. Il fondello presenta un medaglione celebrativo e un’incisione decorativa, nota come «damaschinatura», lo stesso stile utilizzato originariamente su alcuni dei calibri «OMEGA» 19 linee, molto popolari negli Stati Uniti.

La seconda creazione rivelata in occasione della cerimonia è stata il Calibro 19 linee che è risorto a nuova vita. Il marchio ha recuperato dai propri scrigni una serie di componenti originali del movimento, tra cui ponti, platine, scappamenti e bilanciere bimetallico. Questi saranno ora utilizzati dagli orologiai dell’Atelier Tourbillon di OMEGA per ricreare 19 movimenti. Il progetto rappresenta anche l’evoluzione del XXI secolo, ciò significa che i calibri da 19 linee riceveranno aggiornamenti e innovazioni di rilievo, quali ad esempio un sistema di regolazione manuale svizzero. Inoltre, i movimenti saranno impreziositi da una decorazione a «damaschinatura» e alloggiati all’interno di un nuovo orologio da tasca Half Hunter.

 

Notizie correlate

IL NUOVO OMEGA CELEBRA UN CLASSICO DI JAMES BOND

IL NUOVO OMEGA CELEBRA UN CLASSICO DI JAMES BOND

In omaggio al 50° anniversario del film Al Servizio Segreto di Sua Maestà (1969), OMEGA presenta un Seamaster Diver 300M ricco di soprese e di dettagli che ricordano 007. Il nuovo OMEGA Seamaster Diver 300M in acciaio da 42 mm è limitato a 7.007 esemplari e presenta un quadrante PVD nero su ceramica nera, con motivo a canna di pistola e pallottola da 9mm…

OMEGA Seamaster Planet Ocean Ultra Deep Professional

OMEGA Seamaster Planet Ocean Ultra Deep Professional

L'orologio più profondo al mondo Una tecnologia rivoluzionaria dietro un'immersione da record Quando, all'inizio del 2019, Victor Vescovo ha pilotato con successo il suo sottomarino Limiting Factor fin sul fondo della Fossa delle Marianne a 10.928m, ha stabilito un nuovo record mondiale. All'impresa ha partecipato anche – e con perfette prestazioni in …

La Cité du Temps

La Cité du Temps

La Cité du Temps è uno spazio espositivo aperto al pubblico e dedicato all’universo del tempo.   Progettato dall’architetto Shigeru Ban, questo luogo fuori dal comune raggruppa sotto lo stesso tetto lo spirito e l’allegria tipici del marchio Swatch e il carattere lussuoso di Omega. Gli ospiti avranno l’opportunità di scoprire entrambi gli universi…